-
 

ANPI
Cividale del Friuli

piazza Resistenza

-

Luogo:
Borgo di Ponte - Cividale del Friuli - UD - piazza sul lato destro rispetto all'antica porta d'ingresso in città

Anno:
1965

Committente:
Comune di Cividale del Friuli

Tipologia:
Odonomastica - Piazza

Riferimento GPS:
46°05'24" N - 13°25'59." E 139 m slm

Descrizione e note:
Tabella in bronzo riportante la scritta "PIAZZA DELLA RESISTENZA"

Cosa ricorda:
Alla vigilia delle celebrazioni per il ventennale della Liberazione i Consiglio Comunale di Cividale del Friuli, nella seduta del 23 marzo 1964, delibera di intitolare "alla Resistenza" una piazza cittadina e di assegnare il nome di un Caduto Partigiano ad una via cittadina in segno di riconoscimento del tributo di dolore, di sacrifici e di sangue dato da Cividale del Friuli alla Lotta di Liberazione.
L'area viene poi scelta, alle porte del centro storico di Cividale nell'area, al lato destro di porta Borgo di Ponte, utilizzata un tempo per il mercato del bestiame e denominata Foro Boario.
Nelle giornate dell'insurrezione nazionale e dei relativi duri combattimenti per la Liberazione della città(28 - 29 - 30 aprile e 1 maggio 1945), in questo luogo si radunarono i Patrioti in armi ed il popolo insorto per muovere contro l'occupante tedesco, nell'ultima battaglia per Liberare la città.

Bibliografia/fonti:
Archivio storico ANPI - Cividale del Friuli

Nota redazionale:
La scheda può essere liberamente riprodotta citando "scheda a cura dell'ANPI - Cividale del Friuli".
-